Alla ricerca del libro perduto sul Lagotto Romagnolo

Alla ricerca del libro “perduto” sul Lagotto Romagnolo

Alla ricerca del libro “perduto” sul Lagotto Romagnolo

Alla ricerca del libro “perduto” sul Lagotto Romagnolo – Un libro fuori catalogo è un libro che l’editore ha deciso di ritirare dal commercio ordinario in libreria o, se l’edizione è esaurita, di non ristampare, e quello che è accaduto al libro Il lagotto romagnolo – storie di cani e tartufai scritto da Giovanni Morsiani figlio di Antonio Morsiani cinologo, giudice ed allevatore di fama mondiale, coadiuvati dal rag. Lodovico Babini, cinofilo romagnolo di antica esperienza, decisero che era venuto il momento di prendere in mano la razza del Lagotto Romagnolo per salvarla dalla pressoché totale degenerazione in cui rischiava di cadere causa l’incompetenza, l’ignoranza e l’incuria di chi la deteneva.

Il libro fu pubblicato nel 1996 da Mursia Editore, fondata nel 1955 da Ugo Mursia, è uno dei marchi storici dell’editoria italiana, è considerato ancora oggi il miglior libro dedicato al Lagotto Romagnolo.

Un libro totale sulla razza, la storia di oltre vent’anni destinati al suo recupero, un libro indispensabile per tutti gli appassionati del Lagotto Romagnolo.
Cit. Club Lagotto Italiano

Un lagottista sfegatato non può non avere nella sua biblioteca il libro storico sul lagotto, l’unico dove si spiega in maniera esaustiva l’origine della razza, lo standard, il lavoro e dove troverete le foto dei più bei soggetti della storia del Lagotto Romagnolo
Cit. Marta Liberatoscioli

Per chi cercasse il libro o volesse metterlo a disposizione  può usufruire del modulo sottostante in modo tale da potervi mettere in contatto.