Racconti

20140308_tqp012

Maiali da tartufo il nuovo sistema di locomozione – racconto

Maiali da tartufo il nuovo sistema di locomozione – racconto

Maiali da tartufo il nuovo sistema di locomozione – Questo racconto è tratto   dal libro : Racconti e leggende di provenza. Che raccoglie una serie di storie scritte da  Frédéric Mistral tra il 1854 e il 1927

Nessuno può sapere dove si fermerà la scienza: ogni giorno, invenzioni più nuove e più meravigliose spuntano dalla testa degli scienziati. Eccone una, semplice come il giorno, ma tale fa farci risparmiare innumerevoli miliardi. L’inventore è un figlio di Cadenet, Chaels David, pittore, profeta e ingegnere ad Avignone, fratello maggiore di Félicien David, l’illustre musicista. Esistono famiglie che gareggiano in genialità.

Il venerabile Charles David si era spesso detto: Sicuramente le grandi strade che percorrono da ogni parte il territorio dell’Impero sono una bella cosa; sicuramente le ferrovie che scavalcano i fiumi e attraverso le montagne sono una gran bella trovata; ma, a dire il vero, mantenere tutto ciòè maledettamente costoso. Chi trovasse il modo di fare a meno di strade e ferrovie farebbe una grandissima scoperta!

E Charles David pensava, pensava… A un tratto, l’illuminazione! Oh! Felicità! La scoperta era fatta, eccola qui, pronta esattamente come la fornita l’inventore, il quale ha voluto comunicare la novità all’ “Almanach” dei Felibri.

Charles David, fine osservatore come tutti gli inventori, aveva notato l’incondizionata passione che spinge i maiali verso i tartufi: Ecco, pensò, una forza persa! Allora , cosa fa il nostro ingegnere? Prende un carretto e ci attacca 3 maiali; adatta al carretto un lungo timone che supera di circa 6 spanne il muso delle bestie; all’estremità del timone mette un tartufo. I maiali, attratti dall’odore del tartufo, partono a tutta velocità, tirando il carretto. Questo, muovendosi, spinge in avanti il timone e il tartufo; I porcellini, sempre più eccitati, si precipitano attraverso campi e colline: Nulla li può fermare, neppure i fiumi, poiché tutti sanno che il maiale è un nuotatore provetto. Inoltre, dobbiamo aggiungere che il timone è mobile, quindi il guardino dei maiali, per governale l’equipaggio, non deve fare altro che direzionarlo; e, volendosi fermare, deve solo togliere il tartufo.

Ecco il segreto. Si freme pensando alle conseguenze di questa ammirevole scoperta! La verità è che i cantonieri e i numerosi impiegati delle ferrovie saranno obbligati a cambiare mestiere. Ma questo mondo è fatto così: quel che è bene per uno, è male per l’altro.

David è sul punto di ottenere un brevetto. Una società si sta già costituendo per moltiplicare la racca porcina: gli azionisti possono andarsi a presentare all’inventore, ad Avignone, in Rue de la Calade n° 6.

More from Racconti