marche

Zone tartufigene nelle Marche

Zone tartufigene nelle Marche

Nelle Marche la provincia di Pesaro è forse la provincia tartufigena con la migliore vocazione in Italia.
Qui si trovano tutte le specie di tartufo commercialmente più importanti.
I suoi centri più famosi sono

  • Acqualagna,
  • S.Agata Feltria
  • Pergola,

sedi di mercati di importanza nazionale del Tartufo Bianco Pregiato.
Altre località famose per il tartufo sono

  • Carpegna,
  • S.Angelo in Vado,
  • Urbino,
  • Novafeltria,
  • Sassocorvaro,
  • Cagli,
  • Fossombrone.

Per la produzione di Scorzone e Uncinato è importante:

  • l‘Alta Valle del Conca nei comuni di
  • Montecerignone,
  • Monte Grimano.
  • In provincia di Ancona
  • Arcevia,
  • Sassoferrato,
  • Pergola,
  • Genga,
  • Fabriano,
  • Cerreto.

Nella provincia di Macerata è molto diffuso il Tartufo Nero Pregiato, nei comuni di

  • Fiastra,
  • Caldarola,
  • Sarnano ,
  • Sanginesio,
  • Camerino,
  • Castel Raimondo,
  • Visso,
  • Matelica

Il Tartufo Bianco Pregiato nei comuni di

  • Sanginesio,
  • Gualdo di Macerata Penna S.Giovanni,
  • Camerino.

In provincia di Ascoli Piceno è presente in abbondanza il Tartufo Nero Pregiato che raccolto nei terreni sabbiosi, risulta molto regolare e di buona pezzatura.
I comuni più importanti della zona sono:

  • Ascoli Piceno,
  • Acquasanta,
  • Comunanza,
  • Montefortino,
  • Rocca Fluvione

Mentre il Tartufo Bianco Pregiato è presente nei Comuni di

  • Amandola,
  • Comunanza,
  • Montefortino.
Vuoi diventare un tartufaio? Visita la nostra sezione Addestramento —> QUI

Lascia un commento