trentino alto adige

Zone tartufigene del Trentino Alto Adige

Zone tartufigene del Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige è una regione autonoma a statuto speciale dell’Italia nord-orientale di 1 059 477 abitanti, con capoluogo Trento.

In seguito all’entrata in vigore del nuovo statuto di autonomia nel 1972, la regione è stata ampiamente esautorata e gran parte delle competenze trasferite direttamente al Trentino, corrispondente alla provincia autonoma di Trento, e all’Alto Adige, corrispondente alla provincia autonoma di Bolzano. Questo assetto istituzionale è riconducibile alla diversa composizione linguistica della popolazione, quasi completamente di lingua italiana in Trentino e in maggioranza di lingua tedesca in Alto Adige.

Insieme al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia il Trentino Alto Adige appartiene alla macroarea geografica del Triveneto. Insieme alTirolo, il Trentino Alto Adige fa inoltre parte di un’associazione di cooperazione transfrontaliera istituita nell’ambito dell’Unione europea, l’euroregione Tirolo-Alto Adige-Trentino, che accorpa i territori dell’antica contea del Tirolo.

Il Tartufo Nero Pregiato e lo Scorzone sono presenti nelle zone:

  • della Vallagarina,
  • della Valle dei Laghi
  • ed in alcuni tratti della Valsugana.
 Vuoi diventare un tartufaio? Visita la nostra sezione Addestramento —> QUI

Lascia un commento