Tag Archives: Tartuficoltura

La Rosa dei tartufi

La Rosa dei tartufi

La Rosa dei tartufi – Un elemento legato alla maggior parte delle aree a vocazione tartufigena è la presenza di specie arbustive, che non formano ectomicorrize. Queste sono considerate “piante indicatrici” o “comari” in quanto necessitano di condizioni podologiche e micro ambientali identiche a quelle del tartufo, la più celebre è senz’altro la Rosa Canina.

La ritroviamo spesso quando si va nelle faggete ad uncinato, nelle pinete a bianchetto o sovente nei querceti in cerca di scorzone.

Non è utile solo al tartufaio per indicargli la presenza del tartufo ma anche al tartufo stesso in quanto è un ottimo antiparassitario e quindi tutela gli alberi simbionti dalle infestazioni. 

Per i tartuficoltori, oltre che per il motivo su citato, la Rosa Canina può essere impiegata per la realizzazione delle recinzioni perimetrali delle tartufaie rendendole quasi impenetrabili, per le numerose spine robuste che possiede lungo tutti rami e diventare un’opportunità di guadagno in quanto:

  • Essendo una pianta  mellifera, i fiori sono molto bottinati dalle api, quindi si può produrre un miele molto ricercato in quanto difficile da produrre in natura dato che le piante sono sporadiche.
  • I principi attivi vengono usati dalle industrie farmaceutiche, alimentari e cosmetiche; i frutti, seccati e sminuzzati, vengono usati in erboristeria per la preparazione di infusi e decotti. 

Potrebbe interessarti anche:

Ricette con le piante commari L’arbusto d’oro dei tartufi, la ginestra Pinoli: un motivo in più per coltivare il bianchetto
Piante comari Ricette
Lavanda nelle tartufaie coltivate L’asparago selvatico Innesto di castagno su quercia per una tartufaia multcolturale
La lavanda nelle tartufaie coltivate

Il sesto d’impianto

Il sesto d’impianto Il sesto d’impianto – In Tartuficoltura, il sesto d’impianto è generalmente impostato con criteri geometrici, distribuendo le piante in allineamenti paralleli, detti file o filari, separati da fasce rettangolari dette interfile. Gli scopi della distribuzione geometrica sono molteplici, ma in generale … Per saperne di più