Tag Archives: Il Bosco

andare in bagno nel bosco

Andare in bagno nel bosco – consigli e avvertenze

Andare in bagno nel bosco – consigli e avvertenze

Andare in bagno nel bosco – Cercare tartufi è un’attività che si svolge prevalentemente alle prime luci dell’alba e si sa l’aria fresca del mattino accompagnata da un buon caffè porta inevitabilmente ad espletare i propri bisogni fisiologici. Sarà quindi capitato a tutti di espletarli nel bosco. Ma, siamo sicuri di farlo nel modo giusto?

La carta igienica:

Se decidi di usare la carta igienica, sappi che dovrai riportare con te quella usata, preferibilmente in una doppia busta.
Un metodo più ecologico è quello di usare foglie e così via.

Il luogo:

Scegli un posto appartato ad almeno 30 metri dai sentieri ed a 60 metri dalle fonti d’acqua per evitarne la contaminazione, per questo motivo evita anche di farla in mezzo alla neve.

La buca:

Una volta raggiunto il luogo adatto con il vanghetto scava un buco profondo non più di 15 cm (i batteri che degradano correttamente questi rifiuti non vivono più in profondità). Questo buco ha la stessa funzione della latrina.

Una volta espletate le feci ricoprite la buca, se usate la carta igienica (e non volete riportarla a casa) bruciatela con un accendino ed in fine ricoprite con la terra.

Consigli ed avvertenze:

  • Ricordatevi di portare sempre con voi un detergente anti batterico.
  • Se c’è molto freddo puoi applicare una striscia di vaselina prima di defecare per ridurre al minimo la necessità di pulirti e velocizzare l’intero processo.
  • È più facile defecare chinati contro un albero, ma assicurati di non sporcare l’albero.
  • Accertati di non trovarti vicino a un cespuglio spinoso. Questo può fare davvero male! Lo stesso vale per le erbe velenose e urticanti.

Molti di vuoi si chiederanno perchè bisogna prendere queste accortezze mentre, invece, gli animali che normalmente abitano il bosco sono soliti a non averne alcuna, il motivo è che nel nostro stile alimentare vi sono componenti che sono più difficili da “smaltire” per la natura quali: conservanti e alimenti elaborati.

Fonte: Wikihow