frittata

Frittata al tartufo nero uncinato (Tuber Uncinatum)

Frittata al tartufo nero uncinato (Tuber Uncinatum)

La frittata è un piatto di origine italiana il cui principale elemento sono le uova, simile alla francese omelette. Viene cotta da entrambi i lati e a seconda degli ingredienti, aggiunti durante o al termine della cottura, può essere consumata come secondo piatto, contorno o come dessert. L’omelette, con la quale venne confusa all’estero fino alla metà degli anni cinquanta, invece non viene girata durante la cottura e viene servita piegata in due, eventualmente farcita con altri ingredienti.

INGREDIENTI:

dosi per 6 persone:

  • 9 uova,
  • 100 gr. di tartufi neri uncinati (Tuber Uncinatum) a fettine,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale,
  • pepe,
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.

COME SI PREPARA: 

Sbattete in una terrina le uova, conditele con il sale ed un pizzico di pepe, unite il tartufo e mescolate bene. Fate scaldare in una padella l’olio extravergine d’oliva e versatevi il il composto preparato. Muovete continuamente la padella per evitare che le uova si attacchino e, quando la parte inferiore si sarà rappresa, rigirare la frittata, spruzzarvi il vino e portare a cottura. Servite a caldo.

Visita la nostra sezione vini per un’abbinamento perfetto! –> QUI

Lascia un commento