albese

Carne cruda all’albese

Carne cruda all’Albese: Antipasto tipico Piemontese

La carne cruda all’Albese o più brevemente Albese (Albèisa in piemontese) è un tradizionale antipasto tipico delle Langhe ma diffusissimo in tutta la regione.

Può essere anche servita nella variante battuta al coltello (talora viene anche tritata grossolanamente a macchina, ma in tal caso non è albese nel senso più tradizionale del termine).

Nelle Langhe è sicuramente più tradizionale la versione preparata con la carne tritata, possibilmente a coltello (esistono anche macchine che eseguono questo tipo di preparazione diverso dalla macinatura, ma sono rare).

INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone:

  • 350 gr. di coscia di manzo magrissima,
  • 80 gr. di tartufo bianco,
  • succo di un limone,
  • uno spicchio d’aglio,
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b.

COME SI PREPARA: 

Tritate la carne più volte sino a farla diventare finissima, poi conditela con aglio tritato finemente, sale, pepe, olio extravergine d’oliva.
Amalgamate per bene e lasciate riposare per circa 30 minuti in frigorifero comprendo con uno strato di pellicola alimentare. Trascorso il tempo di riposo aggiungere il succo di limone e amalgamare bene. (Una volta aggiunto il limone e bene mangiarla entro pochi minuti per evitare che la carne si cuocia troppo). Impiattare e cospargete di scaglie di tartufo bianco. La carne cruda all’albese si accompagna bene con della rucola fresca condita con un filo d’olio e sale.

Visita la nostra sezione vini per un’abbinamento perfetto! –> QUI

Lascia un commento