Archivio Mensile: Maggio 2019

Tartufaia devastata con la zappa per 1,5 kg di Scorzone

Tartufaia devastata con la zappa per 1,5 kg di Scorzone

Tartufaia devastata con la zappa per 1,5 kg di Scorzone – Il Corpo Provinciale Gev Chieti continua senza sosta l’attività di controllo ambientale. Nelle scorse ore, nel territorio del comune di Pretoro, sono scattate due pesanti sanzioni amministrative. Le guardie ecologiche volontarie hanno sequestrato quasi 1,5 kg di tartufo e le zappe utilizzate per la raccolta.

“Ultimamente la nostra attenzione è stata rivolta alla prevenzione di reati ambientali ed abbiamo anche dedicato numerose risorse ai controlli nelle tartufaie,” spiega Antonio Giovannelli, presidente dell’associazione. “Il nostro obbiettivo è prevenire, e quando necessario anche reprimere eventuali comportamenti illegali.”

“Nostro malgrado,” prosegue Giovannelli, “abbiamo potuto riscontrare numerosi danni arrecati al patrimonio ambientale da parte di soggetti privi di scrupolo che, sprovvisti di regolari autorizzazioni e con l’impiego della zappa arrecano danni enormi alle tartufaie spontanee”.

Dal corpo Provinciale GEV Chieti sottolineano “Purtroppo le norme regionali, seppure inasprite con la legge del 2015, non prevedano conseguenze penali, che sarebbero invece auspicabili, per alcuni tipi di comportamenti e di violazioni particolarmente dannosi per l’ecosistema. Sebbene le autorità di polizia e di vigilanza provvedono al sequestro dei materiali e delle attrezzature oggetto di violazione, in molti casi ciò non dissuade i contravventori del reiterare la propria condotta illegale” Conclude Giovannelli.

Già in passato, in tutto il territorio provinciale, sono scattate pesanti sanzioni e sequestri di tartufi.