Secondi

Frittata di Lampascioni

Frittata di Lampascioni e Tartufo Bianchetto

Frittata di Lampascioni e Tartufo Bianchetto

Frittata di Lampascioni e Tartufo Bianchetto – Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 300 g di lampascioni
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di Pan grattato
  • Burro q.b.
  • sale
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 50 g di Tuber Borchii

Procedimento

  1. Pulite i lampascioni: tagliare la punta, eliminare la guaina che li riveste (come se fosse una cipolla), tagliare la radice e praticare una croce sopra.
  2. I lampascioni puliti vanno messi in una ciotola con acqua fredda per non farli diventare neri.
  3. Lavarli accuratamente e scolarli.
  4. In una pentola aggiungere i lampascioni e versare acqua fredda sino a coprirli completamente. Portare a bollore e calcolare circa 30 minuti di cottura. Scolarli e metteteli in una padella con un filo d’olio 20 grammi di tartufo a fettine sottili e fate rosolare velocemente. Fate raffreddare.
  5. In una ciotola sbattere le uova con il formaggio, il prezzemolo tritato, il pan grattato e aggiustare di sale. Unire i lampascioni e amalgamare bene il tutto delicatamente.
  6. In un tegame antiaderente scaldare una noce di burro, deve coprire interamente la superficie del tegame) e versare il composto della frittata. Far cuocere per circa 5 minuti,  appena i bordi della frittata si saranno staccati dal tegame, con l’aiuto di un piatto o un coperchio, girare la frittata e farla cuocere dall’altro lato. Ripetere l’operazione. Deve risultare ben cotta.
  7. A cottura ultimata far scivolare la frittata su di un piatto con carta cucina per assorbire l’unto in eccesso.
  8. Servire a fette con abbondate tartufo lamellato sopra.

More from Secondi